Come curare la bulimia - Notizie.it
Come curare la bulimia
Guide

Come curare la bulimia

La bulimia, o bulimia nervosa, è un disturbo alimentare che dà all’individuo una vista disordinata nel modo di mangiare e perdere peso. Questo disturbo ha un ciclo, in cui la bulimica mangia di tutto e poi corre in bagno a vomitare prima di aver digerito. La bulimia è anche associata al prendere lassativi, clisteri, ed è digiuno ed esercizio fisico eccessivo. In genere, la malattia è difficile da individuare e da diagnosticare in quanto la maggior parte delle bulimiche raggiunge un peso giusto e può apparire sana. Ma il trattamento è fondamentale per curare questo disturbo, che inizia con l’identificazione del suo contesto psicologico profondo e che istituisce una nuova comprensione di come mangiare con una dieta sana.

Istruzioni
1 Comprendere di avere il disturbo alimentare. La bulimia è complicato da identificare in quanto l’individuo soffre sempre di attacchi di fame, e in genere gli altri non notano il disordine. Bisogna essere sinceri attraverso una valutazione personale da dire che hai un problema che ha bisogno di cure.
2Assistenza.

Cercate un terapeuta professionista col permesso di licenza. La bulimia è un disturbo grave che richiede un trattamento e consulenza particolari in grado di fornire supporto in un ambiente educativo. Siti come Something-fishy.org/treatmentfinder EDReferral.com dispongono di una vasta lista di terapeuti che trattano la bulimia.
3Prendete farmaci antidepressivi. In generale, un bulimico è anche depresso e i farmaci in grado di affrontare il subconscio con le sostanze chimiche cerebrali consentono di pensare positivamente.
4Identificate i sentimenti associati con l’eccesso di cibo e di spurgo. Disturbi nel comportamento alimentare in genere hanno una profonda radice psicologica che generalmente ha poco a che fare con il cibo. Questo processo può essere scomodo quando si tratta di causa del disturbo, ma può essere uno dei pochi metodi sicuri per raggiungere una cura.
5Stabilite una dieta nutriente e sana. È possibile essere interessati a mangiare cibo sano provando nuove ricette e apprendendo così come il cibo può essere delizioso e benefico per il corpo.

Questo è anche ideale per ripristinare nel corpo i sintomi e la malnutrizione associati con la bulimia.
6Imparate a identificare quando hai fame. Un bulimico mangia troppo in generale, senza identificare se egli è in realtà affamato. Annotate quante volte durante il giorno si sono presentati attacchi di fame per tenere traccia di sensazioni di fame fisica e di pienezza.
7Rimanete positivi. La bulimia non può essere curata durante la notte. Le persone che partecipano ad un trattamento hanno un processo lungo e difficile davanti a loro. Ma è importante mantenere un atteggiamento positivo e forte per affrontare questa grave malattia.

Consigli e avvertenze
Trovate nuovi hobbies e nuove attività. Curare la bulimia coinvolge anche le modifiche e mantiene la mente attiva e mirata. Questo prende fuoco fuori dal mangiare e permette ai bulimici di vedere la vita in modo diverso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*