Come curare le imperfezioni della pelle con il dentifricio COMMENTA  

Come curare le imperfezioni della pelle con il dentifricio COMMENTA  

Ci sono dei rimedi naturali che si possono utilizzare in caso di imperfezioni come brufoli, foruncoli e punti neri e che agiscono velocemente, anche in una semplice notte! Occorre però usare cautela quando applichiamo qualsiasi prodotto anche se naturale sulla pelle, specie se si hanno delle allergie

1.Spremi una piccola quantità di dentifricio sul dito. Questo dovrebbe essere bianco non in gel o in pasta colorata. Usa una piccola quantità. Applica il dentifricio prima di andare a dormire per permettere di agire per tutta la notte.

Leggi anche: Brufolo sottopelle: rimedi semplici e veloci

2Massaggia sull’imperfezione. Non premere troppo sulla pelle. E’ normale avvertire la sensazione di bruciore, se persiste, togliere immediatamente il dentifricio.
3.Togliere il dentifricio la mattina con un panno umido in modo delicato. Applica un idratante non oleoso se la pelle è molto secca dopo aver tolto il dentifricio.

Leggi anche: Brufoli sul mento: cause e rimedi

Leggi anche

Style

Transgender famosi e poco conosciuti

Il termine "transgender" è molto di moda oggi: quale significato, persone classificabili, lista dei più famosi e conosciuti al mondo, nomi non popolari Il termine transgender è diventato di grande moda, spesso se ne sente parlare ma, in effetti, nessuno ha ben chiare le idee dato che anche nella lingua italiana sono differenti i significati del termine a seconda del contesto in cui si utilizza la parola. Per quanto concerne la sua origine etimologica, è da ricondursi al movimento LGBT, nato negli USA intorno ai primi anni ‘80, per indicare un movimento di stampo politico che avversa la logica eterosessista Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*