Come curare un crampo alla gamba

Guide

Come curare un crampo alla gamba

I crampi alle gambe possono verificarsi in qualunque momento, ma essi di solito colpiscono di notte. Essi possono causare un leggero intorpidimento del polpaccio o uno spasmo della gamba accompagnato da un intenso dolore. Dal momento che i crampi alle gambe arrivano improvvisamente, non sempre è possibile trattarli. Ci sono alcuni passi che potete seguire per far passare velocemente il crampo e renderlo meno acuto.


Crampo muscolare

Istruzioni

1 Bevete più acqua. La disidratazione è responsabile dei crampo. Provate a bere dai 6 agli 8 bicchieri di acqua al giorno per mantenere i muscoli idratati. Potete anche mangiare cibi ricchi di acqua, come frutta e verdura.

2 Aumentate il consumo giornaliero di calco e potassio. Questi due minerali aiutano il corpo a elaborare i fluidi. Per aggiungere calcio, provate lo yogurt con pochi grassi e il latte scremato. I cibi ricchi di potassio comprendono banane, carne, pollame, pesce e avocado.

3 Un leggero esercizio fisico prima di andare a letto può stimolare il flusso sanguigno alle gambe. Fate una breve passeggiata o andate in bicicletta per far fare movimento ai muscoli delle gambe prima di andare a letto.

4 I crampi che si verificano mentre si cammina possono essere frustranti e imbarazzanti. Sia per i crampi che si manifestano di notte che per quelli che si manifestano mentre si cammina, si possono apportare miglioramenti attraverso la dieta e con l’esercizio fisico.

Se si hanno crampi forti e riccorrenti è utile recarsi dal medico per farsi prescrivere dei farmaci.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...