Come curare un dente infetto con rimedi casalinghi

Guide

Come curare un dente infetto con rimedi casalinghi

I denti sono normalmente una delle parti più forti del corpo. Scompongono il cibo, aiutando il corpo ad elaborarlo. Tuttavia, i denti possono anche causare un dolore lancinante se si infettano. Se è difficile farsi visitare da un dentista, si possono fare alcune cose per alleviare il dolore.

Risciacqui con sale

Si può aver bisogno di risciacquare i denti e pulirli dai batteri. Utilizzare acqua bollente o fredda può aggravare il dolore ai denti e non è pertanto raccomandato. Tuttavia, sciacquare l’area interessata con acqua calda salata può aiutare a pulire l’area infetta. Sciogliere due o tre cucchiaini di sale in un bicchiere di acqua tiepida. Questa soluzione di solito da sollievo e aiuta a ripulire la zona attorno al dente, oltre al dente stesso.

Terapia del freddo

Così come con qualsiasi dolore e gonfiore, il ghiaccio può procurare sollievo, poiché provvede a intorpidire l’area. Non applicare il ghiaccio direttamente al dente, ma avvolgerlo in un’asciugamani e premerlo sulla guancia dal lato dove si avverte dolore.

Questo raffredda l’area in maniera più sicura e più lentamente. Un altro trucco consiste nel prendere un cubetto di ghiaccio e sfregarlo contro la zona tra il pollice e l’indice dal lato dove si avverte dolore finché questo diventa insensibile. I nervi in questa parte della mano sono collegati con quelli dei denti, quindi questo procedimento può ridurre i segnali di dolore che arrivano al cervello.

Altri metodi

L’olio di chiodi di garofano può essere acquistato senza ricetta medica e funziona contro i dolori dei denti. Mettere una goccia di olio sul dente colpito per ridurre il dolore. L’olio aiuta anche a combattere l’infezione. Altri rimedi olistici includono l’utilizzare una o due gocce di estratto di vaniglia sul dente. Si possono anche masticare foglie di albero di guava, cipolla o aglio. In ultimo, tenersi lontani da zucchero e tabacco. Lo zucchero peggiora il dolore e il tabacco irrita le gengive.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*