Come curare una bocca acquosa COMMENTA  

Come curare una bocca acquosa COMMENTA  

La sensazione di avere troppa acqua in bocca è causata da un eccesso di saliva, o scialorrea. Secondo la Mayo Clinic questa condizione è spesso temporanea e può essere causata da vari fattori incluso l’essere incinte o alcuni farmaci. Le persone che indossano dentiere possono sperimentare un’eccessiva produzione di saliva, come i bambini quando mettono i denti. I metodi di trattamento per la scialorrea dipendono dalla causa della condizione.

Malattia da reflusso gastroesofageo

La malattia da reflusso gastroesofageo, o MRGE, è una causa comune di un’eccessiva produzione di saliva, secondo The Telegraph. Mangiare equilibratamente e mantenere un peso sano può prevenire i sintomi associati alla malattia da reflusso gastroesofageo, oltre ad evitare gli alimenti che causano bruciore di stomaco e reflusso acido. Farmaci antiacido o altri medicinali possono dare sollievo alla malattia. Se altri trattamenti non danno sollievo ai sintomi, si dovrebbe considerare la possibilità di sottoporsi ad un intervento chirurgico.


Farmaci di regolazione

Secondo MSN, alcuni farmaci come la clozapina o medicinali utilizzati per trattare le convulsioni o altre condizioni mentali possono incrementare la produzione di saliva da parte delle ghiandole salivari. Se si stanno prendendo dei farmaci e si sta sperimentando un aumento della produzione di saliva, consultare il medico per regolare il dosaggio o per trovare farmaci alternativi.


Medicinali per il trattamento

Farmaci come il glicopirrolato o cerotti di scopolamina possono ridurre la quantità di saliva prodotta. Effetti collaterali di questi medicinali possono includere offuscamento della vista o costipazione. Secondo MSN, se si soffre di glaucoma, l’assunzione di questi farmaci può peggiorare le proprie condizioni.


Chirurgia e radiazioni

La chirurgia per inibire o rimuovere le ghiandole salivari può procurare sollievo ad individui che soffrano di un’eccessiva produzione di saliva. Anche i trattamenti tramite radiazioni possono rivelarsi efficaci. Tuttavia secondo MSN, dato che i trattamenti con radiazioni aumentano il rischio di tumore, vengono utilizzati sono su pazienti più anziani.

L'articolo prosegue subito dopo


Trattamenti alternativi

Se gli altri trattamenti non hanno alcun effetto, bisogna considerare un altro tipo di approccio al problema. L’agopuntura può dare sollievo e fare delle iniezioni di botulino (botox) nelle ghiandole salivari può fornire sollievo per un paio di mesi ad ogni iniezione.

Infezioni e salute orale

Un’infezione orale o della gola può provocare scialorrea. Se si nota un’eccessiva salivazione oltre a dolore e gonfiore, contattare il medico. Curare l’infezione e l’infiammazione può alleviare i sintomi. Se l’eccessiva produzione di saliva è causata da tonsille gonfie, queste possono essere rimosse chirurgicamente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*