Come curare una scottatura solare che sta spellando

Wellness

Come curare una scottatura solare che sta spellando

Dopo il dolore e la sensibilità di una ustione solare o l’eccessiva abbronzatura comincia ad andare via, la desquamazione e il prurito comincia. Anche se la spellatura indica l’inizio del processo di guarigione, il trattamento non si ferma qui. La prosecuzione del trattamento durante il processo di guarigione prevede la protezione della pelle da elementi esterni, condizionando la nuova pelle ad aggiungere l’umidità e minimizzare il prurito per evitare irritazioni causate da graffi. Permettere alla pelle danneggiata di spellare naturalmente.


Istruzioni:

1. Prendere farmaci antidolorifici senza prescrizione a base di paracetamolo se l’area che brucia provoca ancora dolore o gonfiore.

2. Ricoprire la zona fino a 4 volte al giorno con uno strato di gel di aloe vera o lozione idratante che contiene aloe vera. Questo raffredda la sensazione di calore, riduce il prurito, protegge l’area da batteri e infezioni e nutre in profondità la pelle con una varietà di sostanze nutritive.

3.

Indossare indumenti larghi e dormire con l’area bruciata rivolto verso l’alto per consentire all’aria di raggiungere la pelle e ad evitare di imporre l’attrito irritante sulla pelle sensibile.

4. Fare il bagno in un luogo fresco con acqua tiepida. Temperature moderate aiuteranno mentre l’acqua calda può infiammare la zona. Toccca leggermente la superficie bruciata per evitare sfregamenti.

Note:

Previeni scottature solari nocive mettendo protezione solare con almeno un fattore di protezione 15 (SPF), se non di più

per chi ha la pelle sensibile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche