Come decidere tra il Kindle e l’iPad COMMENTA  

Come decidere tra il Kindle e l’iPad COMMENTA  

L’Amazon Kindle è un dispositivo e-reader che permette agli utenti di scaricare in remoto e leggere libri, riviste e giornali L’iPad ha le stesse funzioni del Kindle, consentendo anche la navigazione Web. Leggi le differenze tra Kindle e iPad per prendere la decisione di quale acquistare.

Leggi anche: Come creare database access per ipad

istruzioni

1. Considerate ciò che si vuole fare con il dispositivo. Se tutto quello che volete fare con il vostro dispositivo è quello di leggere giornali, riviste e libri elettronici, il Kindle è probabilmente la scelta giusta. Se si desiderano funzionalità aggiuntive, allora si potrebbe prendere in considerazione l’iPad.

Leggi anche: Come funziona una stampante wireless per ipad


2. Decidere in base a quanta memoria avete bisogno nel vostro dispositivo. L’iPad ha molto più spazio per memorizzare i dati, se si prevede di utilizzare il dispositivo per più di una semplice lettura.


3. Decidere se si desidera uno schermo in bianco e nero o a colori. Se vuole solo leggere sul dispositivo, in bianco e nero può essere tutto ciò che serve. L’iPad ha uno schermo a colori, il Kindle ha solo bianco e nero.

L'articolo prosegue subito dopo


4. Rivedere i costi aggiuntivi. Il Kindle non richiede oneri aggiuntivi. Gli unici costi aggiuntivi sono per i download. L’iPad può funzionare nella maggior parte dei luoghi se si aggiorna un piano di servizi dati con AT & T.

Leggi anche

facebook
Tecnologia

Diretta Facebook: che cos’è

Alla scoperta delle possibilità di Facebook Live: un tempo esclusiva di account certificati, oggi a portata di qualsiasi smartphone. Non è tra le applicazioni più utilizzate dell'azienda di Menlo Park, forse per via del suo carattere particolare, estemporaneo ed esclusivo, ma è sicuramente una delle più preziose. La diretta Facebook consiste nella possibilità di trasmettere in live streaming sulla pagina di un account del popolare social network un evento. La diretta è utilizzata soprattutto da aziende, società e compagnie, in particolare quelle appartenenti al mondo dell'entertainment, per diffondere eventi perlopiù a carattere promozionale, ma può essere appannaggio anche di singoli Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*