Come decorare le Uova di Pasqua senza coloranti - Notizie.it

Come decorare le Uova di Pasqua senza coloranti

Guide

Come decorare le Uova di Pasqua senza coloranti

Colorare le uova è per molti una tradizione da adempiere ogni anno a Pasqua.

Pennelli e coloranti alimentari sono strumenti molto popolari per creare
ovetti decorati ma ora esistono soluzioni più vantaggiose. A coloro
che non desiderano usare coloranti è disponibile di tutto, dal succo di
barbabietola alle colorazioni liquide. I coloranti alimentari e l’aceto
non sono mai stati d’obbligo. Provate questi semplici e divertenti modi per
decorare le uova senza coloranti e otterrete graziosi ovetti che non potrebbero essere
colorati allo stesso modo utilizzando ingredienti artificiali.

Succo di barbabietola in salamoia

E’uno dei sistemi migliori per colorare le uova senza l’aggiunta di coloranti. Non
è necessario cuocere le barbabietole per ottenere buoni risultati. Acquistate semplicemente
un vasetto di barbabietole in salamoia e immergete le uova bollite nel liquido rosso
rubino. Più a lungo staranno immerse, più il colore rosa diverrà intenso.

Caffè ristretto

E’ da considerare una valida alternativa al colorante.

Le uova marroni possono essere
estremamente graziose specialmente quando sono decorate. Immergete le uova bollite nel caffè
ristretto e mettetele in frigorifero sino al raggiungimento del colore desiderato. Acquisiranno
un aspetto anticato del tutto unico come quelle che trovate nelle catene dei negozi.

Polpa di mirtillo

Per ottenere una graziosa colorazione porpora non è necessario usare coloranti rossi e blu. E’
possibile ricavare una magnifica sfumatura color porpora con la polpa di mirtillo. Sciogliete e
schiacciate i mirtilli (surgelati, in scatola o freschi che siano) e immergete le uova nella polpa
succosa. Rigilatele spesso in caso non ne siano del tutto ricoperte. Più a lungo rimarranno immerse più
si intensificherà il colore.

Miscele per drink colorate

Se si desiderano ottenere uova dai colori brillanti e non si hanno coloranti sotto mano, utilizzate
miscele per drink non zuccherate. L’aceto non è necessario. Aggiungete alla miscela due terzi di un bicchiere
di acqua e immergete le uova sino all’ottenimento del colore desiderato.

Vi potrete sbizzarrire a mescolare
i vari colori per creare tonalità uniche.

Cavolo rosso

Per sgargianti uova blu cobalto, prendete una cima di cavolo rosso. Lessate il cavolo sino a quando ne otterete
una polpa. Dopo averla raffreddata, separate la polpa dal liquido e immergetevi le uova. Più a lungo vi rimarranno e
più il colore diverrà intenso. Esse avranno il tipico colore blu delle uova trattate con colorante. Come le altre,
risulteranno molto più belle.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*