Come decorare una cucina di campagna italiana - Notizie.it
Come decorare una cucina di campagna italiana
Guide

Come decorare una cucina di campagna italiana

Lo stile italiano è una miscela tra due dei più gradevoli e confortevoli stili di decorazione. Con una particolare attenzione al comfort e ai colori della natura questo stile di decorazione porta grande calore nelle case e darà un senso come di una villa antica alla vostra cucina. Non fatevi spaventare dall’idea di decorare la vostra cucina, questo stile è facile da ricreare ed i vostri ospiti ne saranno stupiti.

Istruzioni:

  1. Decorate con dei colori della terra per aggiungere calore alla vostra cucina. Pensate alla campagna italiana per la selezione dei colori: i rossi ricchi, i verdi profondi e la luce sono comuni nella maggior parte delle cucine italiane tuttavia potete utilizzare i colori che più vi piacciono. Le alternative sono il grigio, il salmone, il color terracotta e il blu. Dipingete le pareti con un tono dorato per aiutare a creare un’atmosfera di calore, potete scegliere un colore primario e due o tre colori secondari con i quali lavorare.

    Utilizzate un colore primario come il rosso per le tende, i tappeti, i cuscini e le stoviglie. Usate spruzzi di colori secondari come il verde o il color crema in dosi più piccole intorno alla cucina.

  2. Portate consistenza nella cucina per avere un look pù autentico. Provate ad utilizzare uno stucco veneziano o delle finiture in stucco sulle pareti per ricreare le sfumature della campagna italiana. Utilizzate tappeti con delle trame e dei cestini per aggiungere interesse agli scaffali. Provare con un bancone in ardesia per avere un effetto diverso dal solito. Un’altra opzione è quella di utilizzare dei piani di lavoro in granito. Utilizzate elementi in ferro battuto per dare un look genuino che esalti la sensazione di essere in una cucina di campagna.
  3. Se potete mettete degli archi in cucina. Gli archi creano un ambiente stile villa antica. Rimuovete le porte in cui è possibile creare degli archi per dare alla cucina una piacevole apertura.

    Si può anche mettere un arco sopra la finestra della cucina.

  4. Decorate la cucina con dei mosaici, essi daranno un tocco di luce alla casa. Non ci vuole molto per aggiungere un tocco speciale alla vostra cucina, un bel mosaico incorniciato o un piccolo tavolo sono sufficiente per fare la differenza. Per un look più personale costruitevi il vostro mosaico con pezzi di ceramica rotta e pezzi di vetro.
  5. Aggiungete elementi di ceramica nella cucina. La terracotta poi aggiunge carattere alla cucina. La maiolica è un altro tipo di ceramica italiana molto colorata, adatta per rallegrare l’ambiente. Si possono trovare piatti, contenitori e piastrelle in stile popolare fatti con la maiolica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*