Come depurarsi con la Dieta dopo feste natalizie COMMENTA  

Come depurarsi con la Dieta dopo feste natalizie COMMENTA  

 

Depurarsi dagli eccessi delle feste natalizie non è impossibile! L’eccesso di cibo, la mancanza di sonno e l’abuso di alcol dovuti alla frenesia delle feste porta molte persone a guardarsi allo specchio e a non riconoscersi.


Ciò che vediamo è solo il riflesso delle tossine immagazzinate (sale, zuccheri, alcol, caffeina) e che bisogna espellere.

I cibi salati causano ritenzione idrica e gonfiore; l’alcol e la caffeina disidratazione, gli zuccheri raffinati fanno aumentare i livelli di glicemia nel sangue. Un buon metodo per purificare tutto il sistema, insieme ad una buona dieta, è quello di associare per almeno quattro giorni anche dei succhi di frutta al mattino e frullati di verdure nel pomeriggio. Si dovrebbero evitare spuntini dolci o iperproteici. Scegliete invece degli alimenti ricchi d’acqua, come cetrioli, insalata fresca e cavoli verdi. I pompelmi sono ottimi stimolanti del sistema metabolico; l’uva contiene molto potassio (fondamentale per mantenere la naturale funzione renale); i meloni cantalupo hanno un alto contenuto di enzimi digestivi. Eˊ consigliabile evitare alcol, caffeina, carni rosse e latticini, ma bere molta acqua. Il corpo è in grado di espellere le tossine anche attraverso la pelle. Per accelerare questo processo si può fare un bagno caldo con una tazza di Sali Epson (si possono trovare in erboristeria), 1-2 cucchiai di un olio essenziale a scelta tra limone, jojoba, rosmarino o d’oliva. Le proprietà stimolanti di questi ingredienti drenano in modo naturale le tossine espellendole attraverso i pori.


1 / 0
1 / 0

About Maria Scorsone 19 Articoli
Ha studiato presso l'Università degli Studi di Palermo, ha conseguito la laurea in Scienze della comunicazione internazionale con 105/110. Corso di specializzazione in Traduzione editoriale dall'inglese. Ha studiato presso la Humbodt-Universitaet di Berlino lingue estere

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*