Come diagnosticare la tosse nei cani COMMENTA  

Come diagnosticare la tosse nei cani COMMENTA  

Una tosse occasionale è normale nei cani e di solito non è nulla di cui preoccuparsi. In ogni caso, se il cane ha sviluppato una tosse frequente o cronica, occorre farlo visitare dal vostro veterinario. Sebbene la maggior parte della tosse cronica sia legata al raffreddore, la tosse può anche essere il segnale di condizioni più gravi, come parassiti interni, polmonite, malattie cardiache o tumori alla trachea o ai polmoni. Una volta che il cane arriva dal veterinario, ci sono vari test diagnostici che dovreste discutere con il vostro veterinario.


Istruzioni

1 Fate fare al cane una visita completa per controllare le cause più ovvie come un’infezione alle alte vie respiratorie o una congestione polmonare.


2 Se la causa della tosse del cane non è identificabile subito, chiedete che vengano eseguite delle radiografie. In questo modo verrà effettuata al valutazione di cuore, polmoni, vasi sanguigni e cavità addominale.


3 Assicuratevi che il veterinario effettui un’analisi del sangue completa per valutare i livelli di enzimi del cane e la funzione degli organi.

4 Fate analizzare i fluidi polmonari del cane per cercare eventuali infezioni.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Se la causa della tosse continua a restare sconosciuta, il veterinario potrebbe effettuare dei test sierologici e citologici.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*