Come diluire l’acqua ossigenata per farne un collutorio COMMENTA  

Come diluire l’acqua ossigenata per farne un collutorio COMMENTA  

L’acqua ossigenata è un elemento che si trova naturalmente e che ha una composizione che è quasi uguale a quella dell’acqua. La sola differenza è che l’acqua ossigenata contiene due molecole di ossigeno, non una. L’acqua ossigenata è abbondante in natura, spesso cade con la pioggia,  poiché le molecole di acqua catturano delle molecole di ossigeno presenti nell’aria. Essa viene anche utilizzata come antisettico per uccidere batteri che si trovano in casa. Un semplice collutorio con acqua ossigenata può essere fatto diluendo acqua ossigenata con dell’acqua in una proporzione di uno a uno.

Leggi anche: Acqua ossigenata e cura della pelle


Collutorio con acqua ossigenata

Istruzioni

1 Mettete una tazza di acqua ossigenata in una bottiglia di plastica.

2 Mettete una tazza di acqua potabile nella bottiglia di plastica.

3 Tappate la bottiglia e scuotete per mescolare l’acqua ossigenata con l’acqua.

Leggi anche: Come diluire l’acqua ossigenata al 35%?

Usate questa soluzione come un normale collutorio.

Leggi anche

come-fare-sopracciglia-ad-ali-di-gabbiano
Guide

Come fare sopracciglia ad ali di gabbiano

Danno armonia a tutto il viso, eppure spesso vengono trascurate: le sopracciglia tornano protagoniste grazie alle star che adottano lo stile ali di gabbiano Sono molto di moda, piacciono, ma non sono adatte a tutti i volti. Sono le sopracciglia a forma di ali di gabbiano, che esaltano il magnetismo dello sguardo femminile, ma che non stanno bene a chiunque: il primo passo da fare prima di intervenire sulla “cornice” dei nostri occhi, infatti, è quello di chiedere un consiglio ad un esperto, possibilmente un estetista che ci sappia indicare con sincerità la soluzione più adatta ai nostri lineamenti. Ottenuto Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*