Come dire “Benvenuto” in spagnolo

Guide

Come dire “Benvenuto” in spagnolo

Ecco come dire “Benvenuto” in spagnolo.

Istruzioni

  1. Per prima cosa, quando qualcuno arriva in un posto è normale accoglierli. Per esempio, è normale in un aeroporto vedere cartelli con scritto “Benvenuto!” che in spagnolo si dice “Bienvenido”. “Bien” significa “bene” e “venido” significa “venuto”, quindi la traduzione è letterale.
  2. Si dice “Bienvenido” se la persona che arriva è un maschio. Se è una femmina, si dirà “Bienvenida”.
  3. Se si tratta di più persone, bisognerà fare il plurale. si userà “Bienvenidos” per un gruppo di uomini o un gruppo misto e “Bienvenidas” per un gruppo di donne.
  4. Per rispondere (vale anche per “gracias”, “grazie”), si userà “de nada”, “di niente”. Fate però attenzione, perchè in alcuni paesi, come per esempio in Venezuela, si potrà sentire “a la orden” che significa “al vostro ordine”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*