Come disabilitare in Windows 7 la funzionalità Ripristino configurazione di sistema

Microsoft

Come disabilitare in Windows 7 la funzionalità Ripristino configurazione di sistema

La funzione Ripristino configurazione di sistema in Windows 7 è essenzialmente un backup creato in punti specifici nel tempo di tutte le impostazioni del computer. Non si tratta – come qualcuno potrebbe pensare – di un backup completo di tutti i dati sul vostro computer, ma piuttosto di impostazioni importanti come driver e configurazioni hardware. Occasionalmente, si può trovare necessario disattivare il Ripristino configurazione di sistema – forse perché i punti di ripristino stanno prendendo troppo spazio sul disco rigido. Fortunatamente, Microsoft ha reso relativamente semplice eseguire questa operazione.


Istruzioni:

1. Aprire il menu “Start” e seleziona “Pannello di controllo”.

2. Fare clic su “Sistema e Manutenzione” seguito da “sistema”. Questo mostra la nuova finestra di dialogo sullo schermo.

3. Fare clic su “Protezione sistema” nella parte sinistra della finestra. È possibile che venga richiesto di immettere la password di amministratore – se ne avete una sul vostro computer – a questo punto. Farlo, quindi premere “Invio”.

4.

Fare clic sulla casella “Disattiva Ripristino configurazione di sistema” accanto al vostro hard disk nella finestra successiva. Questo sistema disabilita il ripristino per quel disco fisso. Se si dispone di più unità, ripetere questo passaggio per ogni unità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche