Come disarcionare un cavallo

Guide

Come disarcionare un cavallo

Se avete la vostra tecnica per sellare un cavallo, poi disarcionare dovrebbe essere un gioco da ragazzi. L’approccio è quello di invertire semplicemente il processo di sellare.

Se il vostro cavallo sta in piedi per un po’ senza che sia montato o disarcionato, allora allentare lo straccale per lasciare il vostro cavallo respirare e rilassarsi.

Non fare l’errore, tuttavia, di allentarlo troppo.

Le cinghie in sella devono essere sciolte in ordine inverso in cui sono state fissate.

Istruzione

1. Il pettorale viene via prima. Prima la cinghia centrale e poi quella di destra e sinistra.

2. Successivamente, lo straccale del fianco è slacciato.

3. L’ultima cinghia slacciata è lo straccale anteriore. E’ molto importante che le altre cinghie sono slacciate prima dello straccale anteriore per evitare di spaventare il cavallo, se la sella dovesse scivolare.

4. Appendi la fibbia sulla lingua del lato anteriore, questo eviterà che le cinture pendano infastidendo il cavallo. A questo punto rimuovi la sella, limitandoti a tirarla verso te sollevandola dolcemente dalla schiena del cavallo, facendo attenzione che le staffe non colpiscano il corpo dell’animale.

5. Dopo aver rimosso la sella dal cavallo, assicurati che non ci siano ramoscelli o sporcizia che possa irritare il cavallo alla prossima passeggiata, pulendola con una spazzola o un panno.
Controlla quindi che la schiena del cavallo sia tutta a posto, verificando che la sella non gli abbia creato vesciche, piaghe o macchie che potrebbero indicare che la sella o non è idonea per la razza o non è stata messa nel modo giusto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...