Come disattivare Windows Backup COMMENTA  

Come disattivare Windows Backup COMMENTA  

Tutti i sistemi operativi Windows includono un programma di utilità di backup preinstallato. Lo scopo del programma è quello di proteggere i file di backup nel caso in cui il computer si blocca. Se si dispone di un disco rigido esterno, è possibile impostare una pianificazione regolare per il backup di file sul disco rigido. TUTTAVIA, se non si dispone di un dispositivo di backup, è possibile disattivare l’utilità di backup.

istruzione
Windows 7

1 Fare clic sul menu Start, quindi fare clic su “Pannello di controllo”.

2 Fare clic su “Backup e ripristino”.

3 Clicca il link che dice “Disattiva calendario,” che si trova sul lato sinistro del menu.


Windows Vista

4 Fare clic sul menu Start e digitare “taskschd.msc” nella casella situata proprio sopra il pulsante “Start”. Premere il tasto “Invio” per caricare lo strumento di pianificazione.


5 Digitare la password dell’amministratore (se è stata impostata).

6 Fare clic su “Libreria Utilità di pianificazione” per espanderlo.

7 Clicca su “Microsoft”, poi “Windows”, poi “Windows Backup”.

8 Fai clic destro su “Backup automatico” e selezionare “Disabilita”.

Windows XP

9 Fare clic su “Start”, quindi su “Pannello di controllo”, quindi “Operazioni pianificate”.

10 Fai clic destro su “Backup” e selezionare “Proprietà”.

11 Fare clic sulla scheda “Generale” e deselezionare la casella accanto a “Abilita”.

Leggi anche

Linkedin: cos'è Lynda
Guide

LinkedIn: come si può chattare

Tutta la procedura per scoprire il lato "frivolo" di LinkedIn e chattare liberamente con i propri contatti. Abbiamo già parlato di LinkedIn in precedenza: in particolare, vi avevamo illustrato cinque buone ragioni per iscriversi a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*