Come disdire contratto affitto senza preavviso COMMENTA  

Come disdire contratto affitto senza preavviso COMMENTA  

Un contratto di affitto è un  accordo  stipulato fra due parti il locatario e il padrone di casa per un dato periodo di tempo, normalmente 6 anni più 6 anni oppure 4 più 4.


Come fare se si desidera interrompere l’accordo che essendo un atto ufficiale è regolato dal Codice Civile?

Se chi desidera risolvere il contratto è il locatario, non ci sono problemi  di tempo; egli può scegliere di lasciare l’appartamento quando vuole, per le motivazioni che desidera.

  • Occorre  indirizzare al padrone di casa una raccomandata con ricevuta di ritorno indicando da quando decorre la rottura del contratto;
  • occorre pagare l’ultima mensilità;
  • il padrone di casa deve restituire la caparra.

 

Se è il padrone di casa a voler sciogliere il contratto  ci sono  modalità precise:

  • Costui deve  esprimere la sua  volontà alla prima scadenza del contratto;
  • Deve inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno  al locatario 6 mesi prima di tale scadenza avvertendolo della sua decisione.
  • Deve addurre  delle motivazioni valide:
  1. L’immobile viene destinato ad uso privato
  2. L’immobile deve essere venduto
  3. L’immobile deve subire interventi di restauro.
  4. Il locatario non usufruisce del  locale.

Il proprietario deve rendere la caparra versata dal locatario.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*