Come disegnare fumetti disney COMMENTA  

Come disegnare fumetti disney COMMENTA  

PERSONAGGI DISNEY.
PERSONAGGI DISNEY.

Siete appassionati di fumetti Disney e vi piacerebbe imparare a disegnarli? Ecco qui una piccola guida su come disegnarli al meglio.

Avete sognato di vivere le avventure di Topolino, Minnie, la Banda Bassotti e Paperino? Sognate un deposito bancario pieno come quello di zio Paperone? Questo è l’articolo che fa per voi. Impareremo insieme a disegnare tutti quei personaggi che vi hanno fatto sognare. La cosa importante per fare un fumetto Disney è imparare e conoscere i personaggi più importanti creati da Walter Elias Disney.

Leggi anche: Aladdin: streaming, personaggi, scene più belle


Qui sotto vi proponiamo un elenco dei personaggi più famosi e il modo più semplice per ritrarli:

TOPOLINO & MINNIE: sono i primissimi personaggi creati da Walter Elias Disney. Sono la coppia di topini innamorati più importanti del mondo dei cartoon. Per disegnarli in stile Disney dovete usare dei cerchi per fare la testa e le orecchie.

Leggi anche: Orgoglio Nerd: Magi diventerà presto un anime


PLUTO: è il cane di Topolino. Pluto appartiene alla razza canina dei Pointer Inglesi, quindi per disegnarlo osserva molto bene le immagini di questa razza e utilizza molto colore giallo.


PAPERINO: è il migliore amico di Topolino ed è un papero vestito da marinaio. Paperino è fidanzato con Paperina, ha un carattere molto irascibile e una delle sue posizioni più famose è lui che sorride felicemente, con le mani dietro la schiena.

L'articolo prosegue subito dopo


PINOCCHIO: è il personaggio ispirato all’opera letteraria di Carlo Collodi. Pinocchio è un burattino che viene trasformato in un bambino vero. Bisogna disegnarlo con angoli smussati e colori caldi.

DUMBO: è l’elefantino volante più famoso nel mondo dei cartoon. Prendi spunto da un’immagine reale di un cucciolo di elefante. Ricordati di concentrarti sulle orecchie che sono il suo tratto distintivo.

BAMBI: è un cerbiatto dagli occhi dolci e curiosi. Per disegnarlo metti in evidenzia le lunghe zampe e gli occhioni. Il corpo coloralo con un marrone chiaro e le macchie bianche. La testa invece dev’essere di un marrone più scuro.

FATA SMEMORINA: è la fata madrina di Cenerentola. Per disegnarla usa linee lunghe e morbide per tracciare il suo mantello. Disegna il suo viso gentile e non dimenticare la famosa bacchetta.

PETER PAN: è il ragazzo che non vuole crescere e che vola spesso verso l’Isola Che Non C’è. Disegnalo con le braccia aperte e un viso sorridente, birichino, le orecchie a punta e tante lentiggini.

CAMPANELLINO: è la fatina amica fidata di Peter Pan. Campanellino è minuscola e ha un corpo delicato e le ali. Ricordati di stare attento alla posa perchè Campanellino ha un carattert sfacciato e vivace.

LILLI & IL VAGABONDO: Lilli è un cane di razza Cocker, mentre Biagio, chiamato “Il Vagabondo” è un meticcio spinone. I due cani sono innamorati e la loro immagine più famosa è quella dove si dividono un piatto di spaghetti a ragù. Prendi spunto dalle loro razze reali e utilizza per colorarli tanto marrone e grigio.

LA BESTIA: è il principe Adam trasformato da una fata cattiva nel lungometraggio “La Bella & La Bestia”. Inizialmente è mostruoso ma quando si innamora di Belle cambia radicalmente. Per crearlo hanno unito i corpi di vari animali: lupo, leone, uomo, gorilla e cervo.

ALADDIN: è il ladruncolo che viene trasformato in principe dal Genio della Lampada. Inizialmente vestito male e sporco, successivamente diventa pulito ed elegante. Per disegnarlo tieni a mente questa trasformazione.

MUFASA: è il re della Savana ed è il padre di Simba nel lungometraggio “Il Re Leone”. Mufasa ha un portamento regale, è un leone robusto dallo sguardo fiero e feroce. Il suo capo è ornato da un meravigliosa criniera rossa.

CRUDELI DE MON: è la terribile cattiva de “La Carica dei 101” che ama le pellicce. Crudelia è magrissima, fuma dal bocchino continuamente, ha i lineamenti spigolosi, pelle bianca, capelli metà bianchi e metà neri. Ha un abbigliamento trash, completato da enormi pellicce di pelo vero.

Leggi anche

sopracciglia-dritte
Guide

Come fare le sopracciglia dritte

A seconda della forma del viso si possono modellare le sopracciglia: ecco a chi va vanno bene le sopracciglia dritte di linea orizzontale. Avere sopracciglia ben curate rende lo sguardo più intenso e seducente: quindi non bisogna mai trascurare questa parte del viso. A seconda della forma del volto si possono scegliere varie tipologie di sopracciglia: ecco come ottenere le sopracciglia dritte come Natalie Portman o Jessica Alba. Le sopracciglia dritte hanno un arco appena accennato oppure non lo hanno affatto. Se sono folte necessitano di cura quotidiana e tendono a svilupparsi vicino agli occhi. Optando per questa forma di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*