Come disinstallare le app Mac

Come disinstallare le app Mac

Tecnologia

Come disinstallare le app Mac

Per rimuovere le app installate sul Mac esistono alcuni modi, tutti semplici, da provare. Non si tratta di procedimenti complicati e richiedono poco tempo.

Può succedere che, dopo un po’ di tempo, si abbia voglia o necessità di rimuovere applicazioni e programmi installati. Per quanto riguarda il Mac, disinstallare le app è abbastanza facile e intuitivo. La procedura è sicuramente più agevole rispetto a quella che bisogna seguire per Windows. Ecco spiegato in pochi semplici passi come fare.

Per disinstallare le app Mac si può trascinare l’icona del programma nel Cestino, dopo aver individuato l’applicazione da eliminare nella cartella “Applicazioni”. Una volta individuata l’icona dell’app che si desidera rimuovere basta cliccarci sopra e trascinarla nel Cestino. Oppure si può cliccare con il tasto destro sull’icona e scegliere l’opzione “Sposta nel cestino” che appare nel menù.

Dopo l’operazione, conviene svuotare il Cestino, in maniera che l’applicazione viene rimossa definitivamente da Mac. Ne consegue che eventuali file legati all’applicazione non potranno più essere aperti ed utilizzati.

Altra alternativa valida per disinstallare le app Mac consiste nell’utilizzare AppCleaner, un’applicazione che disinstalla gratuitamente tutti i programmi selezionati, senza lasciare di essi alcuna traccia all’interno del sistema.

Per le app scaricate ed installate tramite Mac App Store è consigliabile accedere a Launchpad, che aiuta ad individuare l’applicazione che si vuole eliminare e poi basta cliccarci sopra con il tasto sinistro del mouse, mantenendo premuto fino a quando non compare il segno “x” in alto a destra. Sulla x bisogna cliccare per la rimozione dell’app.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche