Come distinguere l'allergia da un raffreddore - Notizie.it
Come distinguere l’allergia da un raffreddore
Guide

Come distinguere l’allergia da un raffreddore

Hai il naso che cola, la tosse e la congestione. O hai un raffreddore o sei allergico? E’ difficile capirlo, anche per i dottori. Ma l’informazione può aiutarti e risolvere il tuo problema. I raffreddori sono causati da centinai dai virus e quando uno di questi virus entra nel corpo, il tuo sistema immunitario lo attacca. Alcuni degli effetti del raffreddore sono la tosse e la congestione. I germi che causano il raffreddore sono contagiosi. Puoi prenderli da una persona che ha la tosse, il raffreddore che cola o che starnutisce in continuazione. Le allergie sono causate da un sistema immunitario iperattivo. Il tuo corpo assume certe sostanze, come la polvere o il polline e li attacca, il che comporta tosse, naso che cola, ecc. Le allergie, a differenza del raffreddore, non sono contagiose. Per preventivare i sintomi dell’allergia, evita le sostanze, dette allergeni a cui sei allergico. Se sei allergico al polline, dovresti evitare il periodo do in cui il livello di polline è molto alto.
Ecco alcune delle allergie più comuni:
polvere

pollini

pelo animali

fieno

Per il raffreddore, tieniti alla larga da persone che hanno il raffreddore, in modo che non ti contagino.

Lavati spesso le mani e proteggi gli altri mettendo una mano davanti alla bocca ogni volta che ti accingi a starnutire.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*