Come distinguere l’oro vero da quello falso

Guide

Come distinguere l’oro vero da quello falso

Molte persone acquistano dei gioielli in oro per fare degli investimenti tutttavia molti non sanno che l’oro è uno dei materiali più contraffatti sul mercato. Ad un occhio ignorante e non esperto sfuggono particolari importanti che possono far capire se l’oro che stiamo acquistando è vero oppure è un falso. Imparare ad indentificare l’oro falso è importante per evitare delle truffe.

Istruzioni:

  1. Indossa il gioiello che hai acquistato per almeno un giorno. Se quando lo togli noti sulla pelle delle macchie o come uno scolorimento allora è molto probabile che il tuo gioiello è in oro falso.
  2. Provate a mettere un perno nel pezzetto di oro, se il perno si rompe il gioiello è falso, l’oro infatti è un materiale morbido e malleabile quindi non ha la forza necessaria per rompere un perno.
  3. Mettete i vostri gioielli d’oro vicino a un magnete. Se essi vengono attratti dal magnete significa che sono falsi.
  4. Strofina l’oro con un panno per pulire i gioielli 3 volte. Se l’oro si spegne e un po’ di colore rimane sul panno i gioielli sono sicuramente falsi.
  5. Se siete ancora indecisi se i vostri gioielli sono veri o falsi portateli dal vostro gioielliere di fisucia. Una radiografia mostrerà subito se si tratta di un falso o di oro vero.

Consigli e avvertenze:

  • L’oro vero ha una tonalità chiara e non molto lucida. Tenete a mente queste indicazioni per capire fin dalla prima occhiata se quello che vedete è oro vero o falso.
  • Non date per sconrato che l’oro sia vero solo perchè ha la scritta 18 carati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...