Come distinguere un sogno premonitore da uno normale COMMENTA  

Come distinguere un sogno premonitore da uno normale COMMENTA  

Per distinguere un sogno premonitore da uno normale dobbiamo prendere in considerazione i seguenti aspetti: cosa è successo il giorno prima?In seguito bisogna esaminare con precisione i dati forniti nel sogno ed infine prendere in considerazione lo stato emotivo vissuto dall’individuo durante e dopo il sogno.

Questo terzo elemento è quello più importante di tutti, che ci permette di stabilire la differenza tra un sogno premonitore e uno non premonitore. Se l’individuo si sente sopraffatto dal suo sogno, si sveglia in un bagno di sudore e non riesce a riaddormentarsi (reazione intensa), gettandolo in uno stato di angoscia, molto probabilmente si tratta di un sogno premonitore. Se invece il sogno non suscita un senso di angoscia, ma di curiosità, bisogna comunque prendere il sogno molto seriamente e richiedere l’intervento di uno specialista in grado di interpretare i sogni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*