Come districare i peli del gatto COMMENTA  

Come districare i peli del gatto COMMENTA  

I gatti a pelo lungo sono inclini ad avere nodi, che possono causargli fastidio se sono vicini alla pelle. Se avete un gatto a pelo lungo è bene spazzolarlo almeno una volta settimana per evitare la formazione di nodi.


Gatti

Istruzioni

1 Separate il nodo dagli altri peli.

2 Tenete il nodo alla base del fusto dei peli. Tenete la base del nodo con le dita, in modo da non tirare la pelle del gatto.


3 Usate la parte sottile del pettine per saparare il nodo. Iniziate a districare dalla parte più lontana dalla pelle.

4 Districate eventuali nodi presenti sotto alle giunture e dietro alle orecchie. Queste parti hanno una maggiore frizione durante la normale attività del gatto e sono più inclini ai nodi.


5 Spazzolate il gatto con una spazzola morbida con denti in metallo. Una volta che avete rimosso i nodi più grandi, spazzolate l’intera pelliccia del gatto.

L'articolo prosegue subito dopo


6 Tagliate i nodi più resistenti, fate attenzione a non tagliare la pelle del gatto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*