Come diventare un doppiatore? COMMENTA  

Come diventare un doppiatore? COMMENTA  

I doppiatori forniscono la voce per film, catoni animati e spettacoli televisivi, documentari narrati, e per spot in televisione e in radio. Se ami recitare e hai una voce unica, questa potrebbe essere la carriera per te. Ecco come diventare doppiatore.


Sviluppa il tuo talento della recitazione. Sebbene i doppiatori non compaiano mai sullo schermo, sono attori di talento. Ricorda che in qualche modo, doppiare è più difficile che qualsiasi altra cosa, in quanto non devi usare espressioni facciali, gesti della mano.


Per diventare doppiatore prendi delle lezioni vocali. Cerca di prendere delle lezioni per la tua voce, per controllare il volume della tua voce e il suono della voce.


Imita la voce degli attori famosi o dei personaggi delle fiction. Impara a imitare un suono ti aiuterà a costruire la tua flessibilità vocale, a riconoscere il tono.

L'articolo prosegue subito dopo


Prova a doppiare questi attori:
•Arnold Schwarzenegger
•Bill Cosby
•Tony the Tiger
•Roger Rabbit
•Christopher Walken.
•Don LaFontaine

Trova un bravo agente. Proprio come gli attori, i doppiatori hanno un agente che li rappresenta. Il tuo agente ti contatterà in vista di qualche lavoro e ti chiamerà per dei lavori.

Scegli la giusta location. Scegli di vivere in una città che dia spazio ai doppiatori con delle buone scuole di doppiaggio, come Roma, New York o San Francisco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*