Come diventare uno Chef con la stella Michelin COMMENTA  

Come diventare uno Chef con la stella Michelin COMMENTA  

Un errore comune è pensare che siano i cuochi ad essere premiati dalle stelle Michelin, mentre lo sono i ristoranti. Tuttavia lo chef è fondamentale per ottenere le stelle. Un secondo equivoco è che un ristorante fregiato di una sola stella in qualche modo non sia ancora all’altezza di un palato fino. In realtà una sola stella Michelin è un raro successo per un ristorante, e ottenerne più di una è molto raro. Vincere questo riconoscimento è l’obiettivo della vita di molti chef professionisti e non è un compito facile.


1
Comincia a lavorare, da giovane, nella cucina di un ristorante gestita da uno stimato chef. Duro lavoro, precisione e impegno convinceranno lo chef che vale la pena di prenderti come apprendista.

2
Quando hai capito di aver imparato tutto ciò che puoi dal tuo mentore, comincia il vero apprendimento. Lavora in più ristoranti e impara più che riesci tutti i segreti della cucina professionale. Cerca di tenere la mente aperta alle differenze e ricordati che sei lo studente, non il maestro in tutte queste situazioni.

3
Copri la posizione di sous chef di un prestigioso ristorante.
4
Lavora in un ristorante come vice-chef, fino a quando non va in pensione.

L'articolo prosegue subito dopo

Proponiti per il suo posto.
5
Cerca di gestire un tuo ristorante. Bilancia la creatività con la tradizione. L’intera struttura deve essere pulitissima e ben arredata. Circondati di personale esperto sul servizio ai tavoli e su quali vini, della tua fornita cantina, abbinare ai cibi.

Leggi anche

drone
Guide

Come filmare con il drone

Alcuni piccoli accorgimenti per effettuare delle buone riprese con un drone. I teorici del linguaggio cinematografico sono un po' in crisi, dal momento che l'utilizzo di nuovi supporti di ripresa, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*