Come dividere i polinomi che sono equazioni razionali negative

Scuola

Come dividere i polinomi che sono equazioni razionali negative

La divisione di due polinomi o espressioni della forma ax2 + bx + c, è una funzione comune algebrica. Quando si dividono i polinomi, diventano espressioni razionali, che si può semplificare usando le vostre abilità di factoring. È necessario scomporre ciascun polinomio, quindi rimuovere i fattori che i due polinomi hanno in comune dalla espressione per semplificare l’espressione.

istruzioni

1. Scomporre il numeratore dell’espressione razionale. Diciamo che hai l’espressione – (2×2 + x-6) / (4×2-6x). Scomponendo il numeratore si ha – ((x +2) (2x-3)) / (4×2-6x).

2. Scomporre il denominatore. Nel nostro esempio, questo dà – ((x +2) (2x-3)) / (2x (2x-3)).

3. Rimuovere i fattori che il numeratore e denominatore hanno in comune. In questo modo – (x +2) / 2x.

4. Dividere, se lo si desidera, ogni parte del numeratore per il denominatore, per dare un ulteriore espressione divisa. La divisione tra x e 2x dà 1/2, mentre il dividendo da 2 2x dà 1 / x.

Pertanto, la risposta è – ((1/2) + (1 / x))

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

quaresima
Cultura

Cruciverba: precede la pasqua (9 lettere)

19 settembre 2017 di Notizie

Il periodo che precede la Pasqua prende il nome di Quaresima. 40 giorni di digiuno, penitenza e preghiera secondo le Scritture Cristiane. Conosciamo insieme la ricorrenza liturgica della Quaresima.