Come dosare la dopamina COMMENTA  

Come dosare la dopamina COMMENTA  

La dopamina è una sostanza che si trova naturalmente nel nostro corpo (è prodotta in diverse aree del cervello) e serve a migliorare la frequenza delle pulsazioni cardiache e il flusso di sangue ai reni.
Una dose di dopamina serve a curare alcune condizioni, come la pressione bassa, che si verificano quando si è in stato di shock, che può essere causata da un attacco di cuore, traumi, interventi chirurgici, scompenso cardiaco, insufficienza renale, e altre condizioni mediche gravi.

La dopamina deve essere introdotta nel nostro organismo esclusivamente attraverso infusione endovenosa. Il contenuto di una fiala deve essere somministrato in 250 ml di glucosio al 5%. La velocità iniziale di infusione è di 1-5 mg/kg minuto e può essere aumentata per ottenere un miglioramento della pressione arteriosa.

Si consiglia un dosaggio di 5-20 mg/kg al minuto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*