Come educare il gatto a non graffiare COMMENTA  

Come educare il gatto a non graffiare COMMENTA  

Se avete un gatto in casa, si potrebbe sempre essere preoccupati per il pensiero di lasciarlo, quando non c’è nessuno. Anche se i gatti possono essere animali domestici belli, possono anche essere una fonte di mal di testa se non sono addestrati adeguatamente. I gatti amano graffiare pareti e mobili. Se hai intenzione di lasciare il vostro gatto in casa mentre si va a fare la spesa o al lavoro, si può insegnare il vostro gatto a non graffiare i mobili e le pareti.

istruzione

1 Posizionare il tiragraffi più vicino al muro o ai mobili pezzo che il vostro gatto spesso graffi. Osservare il comportamento del vostro gatto e vedere se continua.


2 Dire al vostro gatto di non farlo. Ditegli un fermo “no” o “ah-ah”, e prendere delicatamente il vostro animale domestico e portarlo vicino al tiragraffi. Fare questo con delicatezza in modo da non spaventarlo.


3 Posizionare le zampe del gatto sul tiragraffi. Lodate il vostro gatto accarezzandolo o dicendo, “Bravo (nome del gatto)”, per fargli capire che sta facendo la cosa giusta.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Continuare ad osservare il vostro gatto e rimproverarlo con forza, quando lo vedi graffiare i mobili o parete.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*