Come eliminare i calli sulle mani COMMENTA  

Come eliminare i calli sulle mani COMMENTA  

Il callo si forma quando uno strato della pelle si ispessisce e indurisce: è il tentativo della pelle di proteggersi da pressione o sfregamento prolungati. Fare giardinaggio, suonare certi strumenti e praticare determinati sport sono solo alcune delle cause dei calli.

Nonostante i calli siano una forma di difesa naturale, possono risultare fastidiosi e sgradevoli alla vista. I calli possono essere rimossi facilmente, ma si riformeranno nonappena verrà ripetuta l’attività che li ha causati.

Cosa serve

  • acqua tiepida
  • sapone
  • bacinella
  • asciugamano
  • pietra pomice
  • acido salicilico
  • bende

Istruzioni

  1. Versare acqua tiepida in una bacinella con una piccola quantità di sapone delicato.

    Tenere la mano con i calli nell’acqua per 15 minuti. Ripetere quotidianamente per i calli poco spessi. Per i calli più spessi, passare al punto 2.

  2. Tamponare e asciugare.

    Sfregare il callo con la pietra pomice per rimuovere uno strato di pelle ispessita. Rimuovere i residui.

  3. Applicare un sottile strato di acido salicilico solo sul callo e coprire con una benda.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Ripetere le istruzioni fino alla scomparsa del callo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*