Come eliminare i pidocchi COMMENTA  

Come eliminare i pidocchi COMMENTA  

Come eliminare i pidocchi
Come eliminare i pidocchi

Come eliminare i pidocchi – rimedi del medico

I pidocchi sono insetti che colpiscono di preferenza i bambini. Oggi più di ieri aumentano i casi. Come fare per eliminarli? Consigli utili

I pidocchi sono oggi sempre più diffusi tra i bambini. Eliminarli è più difficile che in passato. A stili di vita sempre più sedentari dei bambini, infatti, si associa anche un progressivo indebolimento del sistema immunitario. Mentre al contrario i pidocchi sono diventati più resistenti e spesso immuni ai prodotti usati per contrastarli.


I pidocchi si annidano preferibilmente sul cuoio capelluto: le zone più colpite sono dietro la nuca, dietro le orecchie e sulla sommità della testa.

La loro presenza sul cuoio capelluto non è però sempre segno di scarsità di igiene ed è sotto forma di uova di colore bianco-giallastro.


Rimedi, limiti e consigli contro i pidocchi

Le occasioni per prendere i pidocchi non mancano ai bambini. A scuola, come a casa; nei momenti di studio, come durante le attività ricreative o di sport.


Esistono particolari pomate contro i pidocchi e non mancano sul mercato shampoo appositi, ma generalmente è bene seguire le indicazioni del pediatra.

Non tutti i prodotti contro i pidocchi sono efficaci; in genere si consiglia di ripetere il trattamento almeno tre volte per testarne i risultati.

L'articolo prosegue subito dopo


Tra i prodotti consigliati ci sono quelli ad azione “meccanica” di soffocamento: il loro impatto è più forte e presumibilmente anche più efficace contro questi insetti.

Il rischio è tuttavia quello di avere effetti negativi anche sulla pelle del bambino. Non bisogna dimenticare che questi prodotti sono finalizzati ad eliminare i pidocchi; ma è anche vero che vanno applicati sul cuoio capelluto e sulla testa e questo non può essere privo di ripercussioni anche sui bambini.

Metodi naturali per eliminare i pidocchi: l’hennè

Esistono per fortuna anche molti metodi naturali per difendersi dai pidocchi.

Uno tra questi è l’hennè. Il prodotto è nato con l’intento originario di tingere i capelli e in realtà i risultati certi contro i pidocchi non ci sono. E’ certo invece l’inconveniente: usalo e avrai i capelli di color rossiccio!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*