Come eliminare le cariche elettrostatiche in casa COMMENTA  

Come eliminare le cariche elettrostatiche in casa COMMENTA  

Le cariche elettrostatiche potrebbero causare alcune scosse sgradevoli quando si tocca una maniglia, cambio degli abiti o semplicemente toccare qualcun altro nella vostra casa. Aumentare l’umidità dell’aria è la chiave per ridurre l’elettricità statica. Questo è spesso più di un problema durante l’inverno a causa dell’uso di riscaldatori per la deumidificazione dell’aria. Le cariche elettrostatiche possono provocare scintille e rumori scoppiettanti. Lo shock statico è doloroso e fastidioso.


istruzioni

1. Accendere un umidificatore nella vostra casa. Questo apparecchio aggiunge umidità all’aria, riducendo così le cariche elettrostatiche.

2. Utilizzare vaporizzatori nelle camere.

3. Aggiungere acqua in un bollitore da tè e portare ad ebollizione. Abbassate la fiamma. Questo vapore emesso in aria, riduce le cariche elettrostatiche. Un’altra opzione è quella di bollire l’acqua in una pentola sul fornello della cucina. Questi metodi aumentano il livello di umidità.


4. Collocare le piante in tutta la casa. L’umidità nel fango evapora, alzando il livello di umidità nella vostra casa.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*