Come eliminare le muffa sul muro COMMENTA  

Come eliminare le muffa sul muro COMMENTA  

La fastidiosa e antiestetica muffa sui muri è causata dalla condensa che si accumula sul punto più freddo della parete provocando la caratteristica macchia nera. La condensa finisce per accumularsi a seguito di una temperatura detta di “confort termico”, che permette all’umidità di diffondersi nell’ambiente.

Un buon metodo casereccio, ma temporaneo, per far fronte a questo problema è l’utilizzo di candeggina diluita con acqua sulla parete interessata. Un accorgimento fondamentale è quello di non strofinare mai il prodotto con spugnette sulla muffa perché in questo modo le spore volerebbero in altri punti provocando ulteriori muffe sul muro.

Infine, l’unico modo per risolvere definitivamente il problema della muffa è isolare termicamente l’ambiente.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*