Come eliminare l’odore di sigaretta COMMENTA  

Come eliminare l’odore di sigaretta COMMENTA  

Pochi odori sono più odiosi di quello del fumo di sigarette  soprattutto per i non-fumatori  e per coloro che hanno smesso di fumare.  Per riuscire ad eliminare dalla vostra casa questo cattivo odore basta spalancare le finestre e provare uno o più dei trucchetti elencati di seguito .

Cose che vi serviranno
Posacenere
Lampadina
Uno straccio  o una spugna per piatti
Bicarbonato di sodio

salviettine profumate
Profumo o Colonia
Lettiere per gatti
Diverse piccole ciotole
Borse di plastica con chiusura

Aspiratore
Deodorante per ambienti all’Aceto,o al  profumo di pino pulito o carbonella

1
Posizionate delle piccole ciotole con aceto, o deodorante al  profumo di pino o con della  carbonella nella stanza . Se avete in casa   bambini piccoli o animali domestici, posizionate le ciotole fuori dalla loro portata. Chiudete la stanza durante la notte.


2
Spruzzate il  vostro profumo preferito o dell’ acqua di colonia su una lampadina fredda. Quando la luce sarà accesa, il profumo riscaldandosi  riempirà la stanza.


3
Mettete dei  piccoli oggetti (come i guanti, un cappello di lana o un cuscino piccolo) in un sacchetto di plastica richiudibile  con un paio di salviettine profumate e lasciateli li per una notte.


4
Riempite  i posacenere con la  lettiera per gatti per spegnervi le sigarette  e catturarne l’odore.

5
Cospargete del bicarbonato su tappeti, moquette e tappezzeria varia , lasciate riposare durante la notte e poi aspiratelo .

6
Bagnare uno straccio o un canovaccio nell’ aceto, strizzatelo e sventolatelo  tutto intorno alla stanza per un minuto o due.

L'articolo prosegue subito dopo

Note:
Lavate gli articoli lavabili, tra cui tende, cuscini e fodere, per rimuovere meglio il cattivo  odore .

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*