Come eliminare o ammorbidire i calli sul tallone

Guide

Come eliminare o ammorbidire i calli sul tallone

I calli lasciano la pelle ruvida, secca e scolorita. Queste aree spesse si sviluppano sui talloni per varie ragioni, compreso il camminare a piedi nudi o l’indossare scarpe che sfregano contro la pelle. I calli servono a proteggere la pelle, ma possono anche causare fastidio. Qualunque sia la causa, i talloni callosi non sono una cosa che volete mostrare nei sandali. Potete liberarvi dei calli sui talloni con un costante regime di cura della pelle che la ammorbidisce.

Calli sui talloni

Istruzioni

1 Riempite una bacinella con 4 litri di acqua calda e mescolate in essa un cucchiaino di sale da bagno. Immergete il piede nella bacinella per almeno 5 minuti per ammorbidire i calli.

2 Togliete i piedi dal bagno e asciugateli con un asciugamano pulito. Strofinate una pietra pomice bagnata avanti e indietro sui calli del tallone per rimuovere la pelle spessa. Usate la pietra pomice per tre o quattro minuti per ogni sessione. Sciacquate la pietra pomice per rimuovere la pelle morta e lasciatela asciugare all’aria.

3 Bagnate la pelle con acqua calda. Ponete in una mano una piccola quantità di scrub esfoliante per piedi. Esfoliate il tallone e il resto del piede con lo scrub per rimuovere la pelle morta. Sciacquate i piedi con acqua calda e asciugate.

4 Applicate uno spesso strato di vaselina sui talloni mentre la pelle è ancora umida. Indossate calzini in cotone per trattenete la vaselina sui piedi. Indossate i calzini durante la notte.

5 Rimuovete i calzini. Strofinate un idratante sui talloni e sul resto del piede al mattino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...