Come eliminare un esponente

Scuola

Come eliminare un esponente

Per eliminare qualsiasi numero in matematica, è necessario eseguire la funzione opposta. L’opposto di qualsiasi operazione esponenziale è quello di aumentare il numero sia per la potenza reciproca o prendere il numero alla radice della stessa potenza come l’esponente. Questo può sembrare difficile e confuso in un primo momento, ma con un po’ di pratica, in breve tempo diventerà naturale.

istruzioni

1. Scrivi il tuo problema sulla carta. Ad esempio, scrivere x^3 + 3 = 11.

2. Isolare il numero con l’esponente che si desidera eliminare spostando tutti gli altri numeri al lato opposto delll’uguale (“=”). Per il problema x^3 + 3 = 11, si dovrebbe sottrarre 3 da entrambi i lati in modo che si ha x^3 = 8.

3. Prendere la radice alla potenza dell’esponente su entrambi i lati dell’equazione. O elevare entrambe le parti alla potenza reciproca. Ad esempio, per risolvere x^3 = 8, si dovrebbe prendere la radice cubica di entrambi i lati o elevare entrambi i lati alla potenza di 1/3. La risposta è x = 2, a partire da 2 x 2 x 2 = 8.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...