Come eliminare una estensione di file in Windows 7

Microsoft

Come eliminare una estensione di file in Windows 7

Le estensioni di file sono utilizzate da Windows per determinare quale programma deve essere eseguito per un tipo di file. Per esempio, Windows 7 apre i file “.Doc” con il Blocco note e “.Iso” il masterizzatore. Non si può decidere una estensione su ogni file. Alcuni programmi possono non richiedere estensioni dei file per caricare un file e alcune reti potrebbero bloccare i file di una certa estensione. Windows 7 consente di eliminare rapidamente l’estensione dal file.


Istruzioni:

1. Accedere al menu Start e fare clic su “Documenti” a destra del menu.

2. Premere il tasto “Alt” + “T” sulla tastiera per aprire il menu “Strumenti”, quindi fare clic su “Opzioni cartella”.

3. Fare clic su “Visualizza” per aprire la cartella di configurazione.

4. Togliere il segno di spunta a sinistra di “Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti”.

5. Aprire la cartella contenente il file con l’estensione che si desidera eliminare.

6.

Destro del mouse sul file, quindi fare clic su “Rinomina”.

7. Evidenziare il testo compreso il “periodo” alla fine del nome del file. Per esempio, evidenziare “.Txt” in “File.txt”.

8. Premere il tasto “Spazio” sulla tastiera, quindi premere “Invio”. L’estensione del file è stata rimossa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche