Come esfoliare le gambe COMMENTA  

Come esfoliare le gambe COMMENTA  

Puoi facilmente rimuovere le cellule morte della tua pelle con un esfoliante naturale, usando semplici ingredienti. Segui questi consigli per avere gambe lisce e morbide con uno scrub naturale!
Mescola zucchero semolato o sale marino con un pò d’acqua, miele o con un pò del tuo olio-corpo preferito fino a formare un composto pastoso.

Leggi anche: Peli incarniti alle gambe: come toglierli

Vai sotto la doccia. Tiene alta la temperatura dell’acqua per far aprire i pori della pelle.
Applica lo scrub. Inizia dalle caviglie usando le dita e con movimenti circolari delicati sali verso l’alto. Massaggia tutte le gambe con lo scrub, comprese cosce, ginocchia, polpacci …
Elimina lo scrub con un guanto di crine o loofah o fibra d’agave per favorire la circolazione e il rinnovamento cellulare. Usa acqua calda per risciacquare.

Leggi anche: Dimagrire gambe e polpacci: dieta, creme, alimentazione

Asciuga con asciugamano e applica una crema idratante.

Leggi anche

Style

Transgender famosi e poco conosciuti

Il termine "transgender" è molto di moda oggi: quale significato, persone classificabili, lista dei più famosi e conosciuti al mondo, nomi non popolari Il termine transgender è diventato di grande moda, spesso se ne sente parlare ma, in effetti, nessuno ha ben chiare le idee dato che anche nella lingua italiana sono differenti i significati del termine a seconda del contesto in cui si utilizza la parola. Per quanto concerne la sua origine etimologica, è da ricondursi al movimento LGBT, nato negli USA intorno ai primi anni ‘80, per indicare un movimento di stampo politico che avversa la logica eterosessista Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*