Come esportare indirizzi email

Guide

Come esportare indirizzi email

Per salvare importanti informazioni sui nostri contatti di posta elettronica in caso di guasto al pc o semplicemente per trasferirli in un nuovo account, è necessario esportare la rubrica in un documento separato. In tal modo è possibile trasferire facilmente il file su un dispositivo di backup o importarlo in un nuovo account email.

Istruzioni

Microsoft Outlook 2010

  1. Apri Outlook, poi clicca sull’etichetta “File” nella parte superiore della finestra e poi clicca su “Importa”. Si avvierà l’Assistente di Importazione / Esportazione.
  2. Seleziona “Esporta in un file” e premi “Avanti”. Scegli “Outlook Data File (.pst)” e premi “Avanti”.
  3. Clicca su “Contatti” e poi su “Avanti”. Seleziona dove salvare il file e poi clicca su “Fine”.
  4. Se desideri che la lista dei tuoi contatti non sia visualizzata da altri, proteggila con una password.

Gmail

  1. Avvia Gmail ed entra facendo il login.
  2. Clicca su “Contatti” poi “Altre azioni”, seguito da “Esporta” e “Tutti i contatti”.
  3. Seleziona il formato “Google CSV,” “Outlook CSV” o “vCard” a seconda del tipo di email account in cui si intende importare il file e poi clicca su “Esporta”.
  4. Clicca su “Salva su disco” e poi su “Ok”. Clicca su “Sfoglia” per selezionare dove salvare il file dei contatti e poi clicca su “Ok”.

Yahoo

  1. Avvia l’email di Yahoo ed entra facendo il login.
  2. Clicca su “Opzioni” e poi su “Opzioni email”.
  3. Clicca su “Opzioni contatti” nel menu a scorrimento di sinistra poi premi il pulsante “Importa/Esporta”. Seleziona il pulsante “Esporta ora”.
  4. Clicca su “Sfoglia” per scegliere dove slavare il file ed infine clicca su “Salva”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*