Come esprimere i propri ringraziamenti in un biglietto a chi ti ha regalato fiori COMMENTA  

Come esprimere i propri ringraziamenti in un biglietto a chi ti ha regalato fiori COMMENTA  


Quando regali un bouquet di fiori per ringraziare qualcuno e vuoi accompagnarlo con un biglietto, accertati che il biglietto significhi apprezzamento. Anche se il biglietto è piccolo, non lasciare che sia un modo per non ringraziare il destinatario del dono che hai ricevuto. Personalizza il biglietto per esprimenre la tua gratitudine.

Inizia il biglietto con qualcosa che esprima la tua gratitudine, come per esempio: “Grazie mille!”, oppure “Grazie del supporto!” o ancora “La tua amicizia e il tuo sostegno sono stati molto importanti per me”; esprimi una o due frasi che rispecchino il dono, come “Abbiamo apprezzato così tanto il tuo aiuto e questo omaggio floreale ne è la dimostrazione”; inserisci il nome al fondo in questo modo: “Con amore”; mettilo in una busta e scrivi il nome del destinatario se abita nella tua stessa zona.

Se i fiori sono per qualcuno che vive distante, sarà compito del fiorista compiere questo passo.

Leggi anche

matteo achilli
Tecnologia

Intervista a Matteo Achilli: Egomnia, startup e dubbi

Matteo Achilli è un imprenditore italiano di 25 anni che nel 2012 ha fondato Egomnia, una piattaforma per chi cerca e offre lavoro. Appena ventenne, si è conquistato la copertina di Panorama Economy, che lo ha battezzato l’ “Italian Zuckerberg”. A distanza di 5 anni la società non decolla, le polemiche invece spiccano il volo. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*