Come essere ottimisti in tempi difficili? COMMENTA  

Come essere ottimisti in tempi difficili? COMMENTA  

Strategie economiche. A volte penso che mi uccideranno. Voglio dire, mi siedo per ore alla scrivania a pensare alle prospettive future, ai vari se e ma. A volte penso che stia diventando un’ossessione.


Mi chiedo continuamente come posso migliorare il bilancio, cercando sempre la soluzione più “risparmiosa”, ma con il timore che questa possa poi diventare quella più costosa. A volte la mia vita sembra ruotare intorno ai soldi, o meglio, alla mancanza di essi.


Forse è un’illusione pensare che il denaro ti renda più felice. Tuttavia, certi giorni, è proprio quello che penso, semplicemente perchè potrei pagare tutte le bollette, fare la spesa, mettere benzina all’auto, comprare tutto quello che serve in famiglia, ed in qualche occasione fare una bella vacanza. Altri giorni invece, ringrazio Dio per avere l’occasione di imparare come ci si sente nelle difficoltà, in modo che in futuro, quando si spera troverò quel buon lavoro che cerco, saprò aiutare le persone che soffrono a loro volta.


Posso lamentarmi, gridare, mi posso chiedere perchè questo accada, ma a dispetto di tutto cerco di mantenere un atteggiamento positivo. Mi dico che le difficoltà fanno parte di una stadio temporaneo della vita, che tutto il tempo impiegato per la mia preparazione alla fine pagherà. Non è che mi aspetti di diventare milionaria, ma di vivere con una certa tranquillità. Di essere in grado di coprire tutte le spese familiari e godermi la vita con le cose che mi piacciono, vedere il mondo, aiutare il prossimo.

L'articolo prosegue subito dopo


Ti senti mai così? Come riesci ad essere ottimista in tempi difficili?

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*