Estendere la barra applicazioni a un secondo monitor con Windows 7

Microsoft

Estendere la barra applicazioni a un secondo monitor con Windows 7

barra delle applicazioni

Una delle più grandi comodità di Windows è quella di poter estendere le barre delle applicazioni. Scopri come.

Il sistema operativo Windows consente di allungare il desktop e barra delle applicazioni su due monitor. Questo ti dà il doppio dello spazio del desktop, in modo da avere uno spazio di lavoro più ampio in cui completare le attività del computer.

Come estendere la barra delle applicazioni

Le impostazioni per visualizzare la schermata che offre Windows contengono solitamente tutte le condizioni necessarie per vedere la barra delle applicazioni su due schermi. Attivare queste applicazioni è una procedura molto semplice e sarà poi sufficiente collegare e scollegare il monitor del computer. La funzionalità standard del desktop è la medesima per tutte le schede video e sarà sufficiente attaccare un monitor esterno ad un computer portatile per permettersi di scegliere se guardare il desktop solamente attraverso su un monitor oppure se usarlo esteso e largo su entrambi i monitor decidendo anche in quale avere il lato destro e dove quello sinistro.

Attraverso questa estensione sarà possibile guardare un film a tutto schermo mentre sull’altro si potrà navigare in internet.

Allo stesso modo si potrà lavorare a un documento mentre si consulta in maniera costante le proprie mail. L’unico aspetto negativo in questa estensione è la barra di Windows e il task bar che non si allunga e rimane soltanto su uno dei due monitor.

Istruzioni

  • Cliccare sul pulsante di Windows “Start” e seleziona “Pannello di controllo”. Successivamente pigiare su “Aspetto e personalizzazione” e quindi fare clic sul link “Personalizzazione” per aprire una finestra. Fare clic su “Impostazioni di visualizzazione” per aprire le impostazioni del monitor.
  • Fare clic su “Modifica impostazioni di visualizzazione” sul lato sinistro dello schermo. Cliccare poi sull’icona del monitor denominata “2” nella lista dei monitor. Windows rileverà automaticamente il secondo monitor del computer.
  • Selezionare la casella “estesa” dal “Display”. Fare clic su “Applica” per applicare le impostazioni immediatamente. Si noti che la visualizzazione della barra delle applicazioni si estende tra i due monitor.
  • Cliccare su “Sì” per confermare che si desidera mantenere le impostazioni del monitor esteso.

    Fare clic su “OK” nella finestra principale delle proprietà.

Programmi aggiuntivi

Volendo, per migliore l’estensione della barra delle applicazioni, si può utilizzare un programma ideato appositamente per gestire due monitor o più sul pc Windows. Questo programma si chiama Display Fusion. Esso permette di estendere la barra del menù Start inserendola su entrambi gli schermi. Inserisce anche una funzionalità sulle impostazioni del desktop che permette di scegliere se utilizzare o meno lo stesso sfondo su tutt’e due i monitor.

Volendo, come alternativa più leggera Display Fusion, si può scaricare un altro tool chiamato Multimon che ha una versione, la 2.1, gratuita per tutti gli usi. Dopo aver scaricato Multimon e dopo aver esteso il desktop, sarà sufficiente installare il programma ed aprirlo per far comparire una seconda task bar sull’altro schermo e anche delle frecce sulle finestre per cambiare subito la parte di desktop dove devono comparire.

Tra i diversi software disponibili, vi suggeriamo Windows 7 professional con codice di attivazione e il programma di installazione.

Compatibile con tutti i modelli di computer e facile da installare, il programma è rapido, non appesantisce il computer e dispone di tutte le funzionalità necessarie a lavorare sul proprio PC.

La versione Windows 8.1 Pro è un programma completo e aggiornato rispetto alle versioni precedenti che consente di implementare le funzionalità del proprio pc garantendo maggiore rapidità di risposta e migliori risultati.Con la possibilità di effettuare l’aggiornamento a windows 10, il prodotto è in grado di soddisfare le esigenze di molti e di essere installato su diversi pc.

Tra le ultime novità vi è il pacchetto Windows 10 Professional composto di diversi tool per lavorare in modo semplice e veloce. Il pacchetto comprende la key che è possibile ricevere per e-mail e il servizio di assistenza, si installa in modo molto veloce e garantisce una piena funzionalità del computer.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche