Come evitare che le patate diventino marroni una volta affettate COMMENTA  

Come evitare che le patate diventino marroni una volta affettate COMMENTA  

Proprio come le mele o le pere, anche le patate hanno la tendenza a scolorare una volta tagliate. Esse diventano di una spiacevole colorazione marrone una volta che sono state esposte all’aria troppo a lungo. Questo processo di ossidazione non è pericoloso, ma può far apparire le patate poco appetitose. Per mantenere le patate affettate con un aspetto pulito e bianco ci sono alcuni semplici metodi per fermare il processo di ossidazione.


Istruzioni

1 Tagliate le patate e immergetele in una ciotola di acqua fredda.

2 aggiungete ¼ di tazza di succo di limone p di aceto per ogni 250ml di acqua. Questo ferma il processo di ossidazione.


3 Conservate le patate in un luogo fresco fino a che siete pronti per cucinarle. Tuttavia, non conservatele in frigo. L’ambiente freddo converte l’amido di patate in zucchero, rendendole dolci e facendole diventare marroni una volta cotte.


4 Aggiungete dei cubetti di ghiaccio all’acqua se necessario per tenerla fredda.

5 Scolate le patate quando siete pronti ad utilizzarle. Asciugatele e procedete seguendo le istruzioni della ricetta.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*