Come evitare la depressione post parto COMMENTA  

Come evitare la depressione post parto COMMENTA  

La depressione post-partum è una malattia clinicamente diagnosticata che si manifesta circa nel 10% delle neo-mamme. Ci sono modi per cercare di minimizzare i sintomi della depressione post-partum.

Questi passaggi devono  iniziare il più presto possibile in modo da creare il più presto possibile un forte legame tra la mamma e il bambino.

Istruzioni:

  1. Durante la gravidanza parlate con delle neo mamme che hanno magari sofferto di depressione post-partum.

    Fatevi dire i sintomi in modo da essere in grado di capirli subito se questa malattia vi dovesse colpire.

  2. Durante il periodo della maternità cercate di stare rilassate e tranquille, fate dello yoga o della meditazione.

    E’ importamte avere una gravidanza tranquilla per poi affrontare con il massimo delle forze i primi giorni difficili della maternità.

  3. Cercate di dormire il più possibile durante la gravidanza e se potete anche dopo.

    L'articolo prosegue subito dopo

    La depressione post-partum può essere aggravata dall’eccessiva stanchezza.
  4. Fate esercizio fisico e mangiate sano. Le donne che durante la gravidanza e per il primo anno di vita del bambino si prendono cura della loro salute fisica e mentale riescono a evitare la depressione post-partum.
  5. Cercate di orgnanizzare al meglio la vostra giornata. La vostra nuova vita sarà molto intensa, i genitori hanno sempre un sacco di cose da fare, non preoccupatevi se non riuscirete a fare tutto, il tempo è poco, fate quello che potete e non preoccupatevi per il resto.
  6. Se siete in ansia per il parto o per la possibilità della depressione rivolgetevi al vostro medico. Una gravidanza piena di ansie e paure può essere nociva tanto per voi quanto per il bambino.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*