Come evitare le code per i certificati comunali COMMENTA  

Come evitare le code per i certificati comunali COMMENTA  

Risparmiate tempo con i moduli di autocertificazione

Non avete tempo per recarvi negli uffici del vostro comune per compilare dei moduli di qualsiasi genere ? Vi servono delle certificazioni anagrafiche o un atto di noterietà ma non volete perder tempo nelle lunghe file degli uffici ?
In questa guida vi spieghiamo passo dopo passo, in maniera semplice ma accurata, come autocertificarvi direttamente da casa vostra tramite internet.


Il primo step, o passo, da seguire per avere qualsiasi autocertificazione anagrafica o di notorietà direttamente da casa vostra è recarvi sul sito web per i Comuni italiani.

Quindi, inserite nella barra degli indirizzi(quella barra lunga che si trova più in alto) del vostro browser web questo indirizzo web: http://www.comuni.it.


Una volta entrati nel sito http://www.comuni.it, scorrete in basso nella pagina web con la barra laterale che trovate alla vostra destra: noterete il menù “Autocertificazione per la P.A.”, seguìto dai sottomenù “Moduli”.

L'articolo prosegue subito dopo


Ora in Moduli avete due possibilità: cliccate su “CERTIFICAZIONI ANAGRAFICHE” per visualizzare tutte le certicazioni anagrafiche oppure cliccate su “ATTI DI NOTORIETà” per stamparvi il vostro atto di noterietà. Ma ora vediamo nello specifico come comportarsi con questi due menù.

Se cliccate sul menù “ATTI DI NOTARIETÀ”, vedrete comparire il modulo vuoto che compilerete con i vostri dati; una volta riempito il modulo telematico, cliccate su “CREA IL CERTIFICATO”.  Finalmente vedrete il modulo di autocertificazione telematica che vi serviva.

Adesso controllate che la vostra stampante è collegata al vostro computer ed è accesa, avendo le cartucce dei suoi colori non vuote. Ritornate sul vostro certificato appena creato e, cliccando con il tasto destro del mouse, cliccate su “STAMPA”. Ecco che in pochi secondi si avvierà il processo di stampa, e voi otterete il vostro modulo di autocertificazione direttamente a casa vostra, già pronto per essere onsegnato all’ufficio richiedente.

Lo step appena descritto serviva solo per gli atti di notorietà, ma adesso dobbiamo ripetere lo stesso procedimento per stampare un qualsiasi modulo di certificazione anagrafica.
Ecco la lista di tutti i moduli esistenti (per facilitare la navigazione abbiamo inserito tutti i link che vi portano direttamente al modulo desiderato):
-Nascita;
-Residenza;
-Cittadinanza;
-Godimento dei diritti Politici;
-Esistenza in Vita;
-Nascita del figlio;
-Morte (relativo al decesso di coniuge, ascendente o discendente);
-Posizione agli effetti militari;
-Iscrizione in albi o elenchi;
-Stato di Famiglia;
-Titolo di studio;
-Qualifica professionale;
-Esami sostenuti;
-Titolo di specializzazione;
-Titolo di abilitazione;
-Titolo di formazione;
-Titolo di aggiornamento;
-Titolo di qualifica tecnica;
-Situazione reddituale;
-Situazione economica;
-Assolvimento di specifici obblighi contributivi(con indicazione dell’ammontare corrisposto);
-Possesso e numero di codice fiscale,
-Possesso e numero di partita IVA;
-Possesso di qualsiasi dato presente nell’archivio dell’anagrafe; -tributaria(inerente all’interessato);
-Stato di disoccupazione;
-Qualità di pensionato con indicazione della categoria di pensione;
-Qualità di studente;
-Qualità di casalinga;
-Qualità di legale rappresentante di persone fisiche;
-Qualità di rappresentante di persone giuridiche;
-Qualità di tutore;
-Qualità di curatore;
-Qualità simili (al tutore e al curatore);
-Iscrizioni presso associazioni;
-Iscrizioni presso formazioni sociali di qualsiasi tipo;
-Assenza di condanne penali;
-Qualità di vivenza a carico;
-Tutti i dati di diretta conoscenza dell’interessato contenuti nei registri dello stato civile.
Ora vediamo come stamparli uno per uno.

Per il certificato di Nascita (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/nascita.htm), cliccate su Nascita, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Residenza (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/residenza.htm), cliccate su Residenza, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Cittadinanza (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/cittadinanza.htm), cliccate su Cittadinanza, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Godimento dei diritti politici (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/dirpol.htm), cliccate su Godimento dei diritti politici, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Esistenza in Vita (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/esistvita.htm), cliccate su Esistenza in Vita, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Nascita del figlio (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/figlio.htm), cliccate su Nascita del figlio, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Morte (relativo al decesso di coniuge, ascendente o discendente) (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/morte.htm), cliccate su Morte (relativo al decesso di coniuge, ascendente o discendente), riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Posizione agli effetti militari (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/posmil.htm), cliccate su Posizione agli effetti militari, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Iscrizione in albi o elenchi (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/albo.htm), cliccate su Iscrizione in albi o elenchi, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Stato di Famiglia (http://www.comuni.it/cgi-bin/autocert/statfam1.cgi?membri=4&submit=Premi), cliccate su Stato di Famiglia, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Titolo di studio (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/studio.htm), cliccate su Titolo di studio, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Qualifica professionale (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/qualprof.htm), cliccate su Qualifica professionale, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Esami sostenuti (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/esami.htm), cliccate su Esami sostenuti, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Titolo di specializzazione (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/specializzazione.htm), cliccate su Titolo di specializzazione, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Titolo di abilitazione (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/abilitazione.htm), cliccate su Titolo di abilitazione, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Titolo di formazione (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/formazione.htm), cliccate su Titolo di formazione, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Titolo di aggiornamento (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/aggiornamento.htm), cliccate su Titolo di aggiornamento, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Titolo di qualifica tecnica (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/qualtec.htm), cliccate su Titolo di qualifica tecnica, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Situazione reddituale (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/sitred.htm), cliccate su Situazione reddituale, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Situazione economica (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/siteco.htm), cliccate su Situazione economica, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Assolvimento di specifici obblighi contributivi(con indicazione dell’ammontare corrisposto) (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/obbcont.htm), cliccate su Assolvimento di specifici obblighi contributivi(con indicazione dell’ammontare corrisposto), riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Possesso e numero di codice fiscale (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/codfisc.htm), cliccate su Possesso e numero di codice fiscale, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Possesso e numero di partita IVA (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/partiva.htm), cliccate su Possesso e numero di partita IVA, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Possesso di qualsiasi dato presente nell’archivio dell’anagrafe tributaria(inerente all’interessato) (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/possesso.htm), cliccate su Possesso di qualsiasi dato presente nell’archivio dell’anagrafe tributaria(inerente all’interessato), riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Stato di disoccupazione (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/disoccupazione.htm), cliccate su Stato di disoccupazione, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Qualità di pensionato con indicazione della categoria di pensione (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/catpens.htm), cliccate su Qualità di pensionato con indicazione della categoria di pensione, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Qualità di studente (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/qualstud.htm), cliccate su Qualità di studente, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Qualità di casalinga (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/casalinga.htm), cliccate su Qualità di casalinga, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”.  Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Qualità di legale rappresentante di persone fisiche (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/fisiche.htm), cliccate su Qualità di legale rappresentante di persone fisiche, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Qualità di rappresentante di persone giuridiche (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/giuridiche.htm), cliccate su Qualità di rappresentante di persone giuridiche, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Qualità di tutore (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/tutore.htm), cliccate su Qualità di tutore, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Qualità di curatore (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/curatore.htm), cliccate su Qualità di curatore, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Qualità simili (al tutore e al curatore) (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/simili.htm), cliccate su Qualità simili (al tutore e al curatore), riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Iscrizioni presso associazioni (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/associazioni.htm), cliccate su Iscrizioni presso associazioni, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Iscrizioni presso formazioni sociali di qualsiasi tipo (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/formsociali.htm), cliccate su Iscrizioni presso formazioni sociali di qualsiasi tipo, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Assenza di condanne penali (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/condpenali.htm), cliccate su Assenza di condanne penali, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Qualità di vivenza a carico (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/vivenzacarico.htm), cliccate su Qualità di vivenza a carico, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Per il certificato di Tutti i dati di diretta conoscenza dell’interessato contenuti nei registri dello stato civile (http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/generico1.htm), cliccate su Tutti i dati di diretta conoscenza dell’interessato contenuti nei registri dello stato civile, riempite il mudulo con i vostri dati, premete su “Crea certificato”. Quindi, cliccate sul tasto destro del vostro mouse e ricliccate su “Stampa”.Il vostro certificato è pronto.

Ecco, quindi, come grazie al sito web http://www.comuni.it si può concretizzare finalmente il celebre “e-government” (il “Governo elettronico”), cioè l’autocertificazione di moduli anagrafici e simili in maniera elettronica, o telematica, tramite la stampa che avviene direttamente mediante la vostra stampante.

Certo, consumerete l’inchiostro delle vostre cartucce, ma il metodo descritto in questa nostra guida risulta l’unico modo per risparmiare tempo ed evitare le code negli uffici pubblici.

Leggi anche

Kingdom Hearts 3
Tecnologia

Kingdom Hearts 3: trama e personaggi

Alla scoperta dell'imminente Kingdom Hearts 3, ultimo capitolo dello straordinario universo sincretico progettato da Square Enix e Disney. Non ancora esauritasi la sbornia da successo planetario (sei e passa milioni di copie vendute, secondo le Leggi tutto
About Luciano Magaldi 31 Articoli
Blogger, articolista e Ingegnere Php.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*