Come evitare un restauro da incubo - Notizie.it

Come evitare un restauro da incubo

Guide

Come evitare un restauro da incubo

Adoro aiutare gli altri ad evitare di fare l’ennesima ristrutturazione da incubo. Il motivo ?

Sono cresciuta aiutando i miei genitori a ristrutturare case dismesse molto prima di sapere cosa fosse la gestione di un edificio. Dopo la morte di mio padre avvenuta quasi 30 anni fa, testimoniai a favore di mia madre per aiutarla dall’essere derubata da un impresario senza scrupoli nell’ambito di un ampio e costoso progetto di restauro.

Quando iniziai a lavorare in proprio nel settore, trovai cinque possibili ragioni sul perchè i progetti di mia madre e di un numero infinito di proprietari finivano coll’andar storto.

1. Cercavano di fare da soli
2. Non facevano le giuste domande
3. Non comprendevano l’importanza di un’adeguata pre progettazione
4. Non si prendevano il tempo necessario nel scegliere un impresario rispettabile per il loro progetto
5. Non erano in grado di monitorare costantemente il progetto una volta iniziato

Di conseguenza, erano di fatto in balia di problemi, ritardi e sorprese guasta-bilancio.

Partendo dalla brutta esperienza di mia madre, la mia missione è ora quella di garantire che nessuno cada in questa trappola.

Vi dedico la mia esperienza e vi metto a disposizione gli assegni immobiliari in modo che possiate fare un
buon lavoro, nei tempi previsti e in perfetto bilancio. Il mio metodo e la mia esperienza sono stati messi a disposizione da HGTV, Lowe’s for Pros, Entrepreneur magazine, BobVila.com e USA TODAY.

Faccio del mio meglio per parlare di “costruzione” in modo comprensibile per aiutarvi a prendere la confidenza necessaria per iniziare e porre a termine il vostro progetto. Ciò che vi dirò potrà far arruffare le penne
di qualche impresario del Paese che non vuole che conosciate la verità, ossia che i progetti di ristrutturazione non devono costare più del 50% e superare il 30% di quanto stabilito.

Se vi trovate nel bel mezzo di un progetto DIY o gestione del lavoro di professionisti qualificati, ho pensato di evitare che subiate danni da straripamento di bilancio, ritardi nella costruzione e/o cadiate tra le grinfie di impresari disonesti dando risposte alle domande che vorrete pormi…Gratis.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*