Come evitare una Flame War

Guide

Come evitare una Flame War

La flame war è un litigio che si svolge su internet, sia tramite e-mail o messaggi su un forum. Un insulto specifico ad un altro utente è considerato una flame, e l’atto di insultare un altro è chiamato flaming. Seguendo le buone maniere e le regole del sito, si possono evitare questi spiacevoli inconvenienti. Inoltre, cercando di usare il cervello prima di postare o inviare un messaggio, e rimanendo calmi quando offesi, chiunque può evitare questo tipo di situazione.

Istruzioni

  1. Conoscere la comunità. Per evitare una flame war, prendete visione delle regole da seguire prima di postare un messaggio. E’ una pratica socialmente utile per imparare i comportamementi di un gruppo sconosciuto. Prevenite il flaming leggendo e-mail di altri membri, le risposte e il tono utilizzato. Se qualcuno vuole accendere un diverbio, statene alla larga. Inoltre, è spesso fastidioso per gli altri quando qualcuno posta messaggi fuori tema o posta pubblicamente un diverbio personale con un altro utente in un forum.
  2. Ragionate prima di postare o inviare una e-mail.

    A causa della natura degli SMS, nella traduzione si perde gran parte del senso del nostro discorso e un malinteso può provocare una flame. Rileggete tutto ciò che avete scritto prima della pubblicazione, ed esaminatelo da ogni angolazione per trovare parole che potrebbero essere offensive o violare le regole del sito. Il messaggio più bello può essere frainteso. Usate le emoticons, come ad esempio una faccina sorridente, in grado di chiarire che si sta scherzando e non insultando un’altra persona.

  3. Non fatevi provocare. A volte la gente visita i siti internet solo per iniziare una war flame. Queste persone sono conosciute come “troll” e dovrebbero essere ignorate. Se una flame di questi troll è particolarmente offensiva, inviate una mail all’amministratore del sito, che è responsabile di far rispettare le regole. Se un troll non riceve l’attenzione che desidera, probabilmente abbandonerà il sito. Prendete in considerazione il fatto che le persone potrebbero anche solo avere una brutta giornata, non dite qualcosa di cui vi pentirete in seguito.
  4. Chiarite gli eventuali fraintendimenti che potrebbero essere presi come una flame.

    Per esempio, qualcuno può tentare di inviare un’altra persona come messaggio privato, ma inavvertitamente viene trasmessa a tutto il gruppo. In questo scenario, è di buon gusto pubblicare un chiarimento e delle scuse per l’errore. Le regole del sito governano il tipo di contenuto dei vostri messaggi. Leggete queste regole e fatene buon uso.

  5. Rispettate il gruppo. Nessuno è maniaco della grammatica, ma a volte un semplice errore può far scattare una flame: questo tipo di flame deve essere ignorato. E’ buona etichetta cercare di scrivere bene, ma le regole del sito non saranno quasi mai incentrate sul rispetto dell’ortografia e della grammatica. Tuttavia, la buona scrittura è indice di rispetto tra le comunità online, e dà la possibilità di diminuire le probabilità di una flame war.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*