Come faccio a modificare la funzione di ricerca su Windows 7? - Notizie.it

Come faccio a modificare la funzione di ricerca su Windows 7?

Microsoft

Come faccio a modificare la funzione di ricerca su Windows 7?

Windows 7, come le altre versioni del sistema operativo Windows, include una funzione di ricerca per trovare file su un computer così come sui computer collegati al sistema tramite una rete. La funzione di ricerca lavora mano nella mano con il sistema operativo del computer per indicizzare correttamente i file per velocizzare il processo di ricerca. La funzione è semplificata in Windows 7 — che è nel proprio sistema di menu “Start”, invece di essere all’interno di un programma separato. La funzione di ricerca di Windows 7 è personalizzabile tramite pannello di controllo del sistema.


Istruzioni:

1. Fare clic su “Start”, “Pannello di controllo” e “Opzioni di indicizzazione”. Se non vedi il link Opzioni di indicizzazione, inserire “Opzioni di indicizzazione” nel “Pannello di controllo di ricerca” in alto a destra dello schermo, quindi premere “Invio” o “Invio” sulla tastiera del computer.

2. Fare clic su “Modifica” nella parte inferiore della finestra di dialogo “Opzioni di indicizzazione”.

3.

Fare clic sulle caselle di spunta sotto la voce “Cambia luoghi scelti” per cambiare le unità/cartelle.
Fare clic su “OK” per accettare le modifiche.

4. Fare clic su “Avanzate” in basso “Opzioni di indicizzazione” nella finestra di dialogo per selezionare le opzioni tra cui “indicizza i file criptati “, come gestire le parole simili in una casella di ricerca, e per risolvere la funzione di ricerca. Fare clic su “OK” per accettare le nuove impostazioni.

5. Fare clic su “Chiudi” per uscire dalla finestra di dialogo Opzioni di indicizzazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

The Fork
Tecnologia

The Fork: cos’è e come funziona

23 ottobre 2017 di Redazione Notizie.it

Scopriamo assieme la famosissima piattaforma The Fork, tramite il quale il cliente è in grado di inserire tutte le proprie preferenze dalla prenotazione alla data della prenotazione e – infine – il numero di persone.