Come far bollire un uovo per rimuovere facilmente il guscio

Guide

Come far bollire un uovo per rimuovere facilmente il guscio

Dopo aver fatto bollire molte uova è un po’ frustrante dover togliere il guscio. Per fortuna ci sono vari metodi per bollire e sgusciare le uova che non solo sono semplici, ma che fanno apparire l’albume al meglio.

Istruzioni

1 Scegliete delle uova deposte da 5-10 giorni senza crepe visibili. È più difficile rimuovere il guscio di un uovo fresco. Se fate bollire un uovo con delle crepe, l’albume fuoriesce appena tocca l’acqua.

2 Portate le uova a temperatura ambiente se sono stati in frigo, mettendole sul piano della cucina per 20 minuti.

3 Riempita una grossa pentola con dell’acqua a sufficienza da coprire tutte le uova che vi metterete fondo.

4 Mettete le uova nella pentola.

5 Accendete il fornellino e fate bollire l’acqua.

6 Coprite la pentola con un coperchio una volta che l’acqua inizia a bollire e abbassate il fuoco. Lasciate bollire le uova per 12 minuti a fuoco basso.

7 Scolate le uova e mettetele subito in acqua fredda.

Lasciatevele fino a che saranno fredde.

8 Prendete un uovo e picchiettate delicatamente su di un lato del lavello o su di un’altra superficie dura.

9 Ponete le uova tra i palmi, tenendole sotto l’acqua fredda corrente. Muovete le mani avanti e indietro per aiutare ad allentare il guscio.

10 Rimuovete il guscio delicatamente. Iniziate dall’estremità più larga dell’uovo. Tenete l’uovo sotto all’acqua corrente mentre togliete il guscio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*