Come far derivare la domanda inversa da una funzione lineare COMMENTA  

Come far derivare la domanda inversa da una funzione lineare COMMENTA  

In economia le classi sono spesso costrette a lavorare con le quantità della domanda e dell’offerta, che descrivono la quantità di beni che saranno acquistati e/o richiesti a prezzi particolari. Si potrebbe desiderare di lavorare con la funzione di domanda inversa, che descrive il prezzo di un bene, come variabile dipendente in funzione delle diverse quantità di produzione. È possibile ottenere la funzione inversa della domanda risolvendo la funzione di domanda per la variabile prezzo.

istruzioni

1. Isolare la variabile prezzo su un lato della funzione di domanda. Per esempio, diciamo che la funzione di domanda è D = 120P/11-1200. Aggiungi 1200 a entrambi i lati della equazione per ottenere D 1200 = 120P/11.


2. Moltiplicare entrambi i lati dell’equazione di 11 per rimuovere la frazione della variabile prezzo. Questo ti dà 11 * (D 1200) = 120P.

3. Dividere entrambi i lati dell’equazione del 120 per ottenere P = (11/120) * (D 1200).

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*