Come far essiccare la consolida COMMENTA  

Come far essiccare la consolida COMMENTA  

Nota per la sua abilità di dare sollievo ai tagli, fermare il sanguinamento, guarire le fratture e trattare le malattie bronchiali, la consolida è stata coltivata e utilizzata sin dal 400 a.C. L’ingrediente attivo della consolida, l’allantoina, è in grado si aumentare la produzione delle cellule, velocizzando la guarigione di tagli e ustioni. Il processo di essiccazione della consolida concentra la quantità di allantoina.


Consolida essiccata

Istruzioni

1 Lavate e asciugate sia le foglie che le radici di consolida con un panno.

2 Affettate la radice in fettine sottili e mettetele in una sacchetto di carta.


3 Prendete ago e filo e fatelo passare attraverso le foglie di consolida, lasciando 2 cm di spazio tra una foglia e l’altra.

4 Appendete le foglie di consolida e il sacchetto di radice tagliata in un luogo caldo.


5 Dirigete il getto di un ventilatore verso le foglie e la radice di consolida per velocizzare il processo di essiccazione.

6 Lasciate le foglie e la radice appese per vari giorni fino a che sono completamente essiccate. Una volta essiccate conservatele in un contenitore sigillato.

L'articolo prosegue subito dopo


7 Ponete 240 gr di foglie essiccate o di radice in un quarto di acqua.

8 Applicate questa soluzione su tagli, sbucciature o ustioni dopo aver pulito la parte interessata. Ripetete varie volte al giorno fino a completa guarigione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*